Sezioni

Aiuto?!?

Non sai come mettere e usare nel gioco le nostre creazioni? Leggi qui

About us

Home Info sul gioco The Sims 2 Pets - Anteprima The Sims 2 Pets
The Sims 2 Pets - Anteprima The Sims 2 Pets PDF Stampa
Scritto da CriCri Venerdì 20 Ottobre 2006 00:00
Indice
The Sims 2 Pets
Anteprima The Sims 2 Pets
Tutte le pagine

 

Articolo a cura di Barbara e CriCri


Il 13 Ottobre a Milano presso gli uffici della EA si è svolto un evento esclusivo: per la prima volta hanno aperto le porte ai giocatori per mostrare in anteprima la nuova espansione The Sims 2 Pets.

Fra i fortunati che hanno potuto assistere all'evento c'eravamo anche noi! CriCri, Barbara e Misaki, dopo un rigoroso giro in centro a Milano si sono recate negli uffici della EA, dove hanno incontrato Liliana alias Eden, che ringraziamo dato che l'evento è stato merito suo, altri membri del Simposio e qualche utente del forum della community.

Il gruppo presente all'anteprima

Dopo una breve presentazione siamo partiti alla scoperta di The Sims 2 Pets! Liliana aveva già avviato il gioco, quindi siamo immediatamente andati al CAS ovvero alla scoperta di come si creano cani e gatti.

locandine

Per prima cosa è necessario scegliere il tipo di animale, ovvero cane o gatto. Noi non potevamo farci mancare nulla e quindi abbiamo iniziato a creare un gatto battezzato Filippo e poi ci siamo dedicati a un cane di nome Laika.

Questa è un'immagine in presa diretta, si vede poco perchè non potevamo fotografare il gioco, perciò poi sotto le immagini che vedrete sono prese dal sito ufficiale, non sono quelle usate da noi, ma ci serviranno a farvi capire di cosa stiamo parlando.

il CAS

Immediatamente ci è apparso chiaro il largo orizzonte di opzioni che la nuova espansione ci offre. Come prima cosa da notare che sono state inserite davvero una miriade di razze (alcune davvero identiche, altre un po' meno, ma poi potete modificarle voi!).

razze di gatti

La gamma di personalizzazione è davvero ampia, si possono scegliere le dimensioni di ogni parte del corpo a se' stante. Si possono regolare le dimesioni delle zampe anteriori, posteriori, delle orecchie, della coda, del naso, del musetto, della pancia...

personalizzazione parti del corpo

per non parlare dei colori delle pellicce... già sono tanti e in più si possono aggiungere diversi strati da colorare in modo diverso e creare macchie di tutti i tipi... se volete colori stravanganti (come il rosa che regna sovrano in questo sito) dovrete aspettare di giocare un po'... infatti molti colori saranno sbloccati dopo aver giocato e aver addestrato gli animali.

È vero che al momento non è previsto un bodyshop per animali, e di conseguenza non è possibile creare nuove mesh o skin, però è anche vero che alla Maxis questa volta si sono dati molto da fare.

pelliccia


I sim hanno una personalità e così come loro anche gli animali ce l'hanno. Già dal CAS le animazioni degli animali si preannunciano davvero realistiche. Il micio che si arruffa è davvero un amore... purtroppo non ho immagini del gatto, per farvi vedere la scermata del carattere mi tocca questo cagnone...

carattere

Cri era già innamorata e volevo fare adottare il micetto a una famiglia... ma abbiamo proseguito con la creazione di Laika, un cane nato per essere un husky, poi non ricordiamo esattamente quale specie abbiamo creato. Da notare che nel caso dei cani è possibile scegliere fra cani di grossa e piccola taglia prima di entrare nell'ambito delle personalizzazioni. Ci sono anche i manti bombati per Barboncini, gli occhi di colori diversi per Husky e gatti Siamesi, le orecchie a penzoloni tipiche dei Cocker... c'è davvero di tutto! Tutti eravamo curiosi di vedere i cuccioli, ma non è stato possibile. I cuccioli possono nascere solo nel gioco, dal CAS possono essere creati solo animali adulti o anziani.

Abbiamo poi completato la famiglia. È possibile creare famiglie solo di animali da far adottare poi a Sim-famiglie. Non è obbligatorio stilare le relazioni degli animali, perchè essi non possono sposarsi e di cuccioli non è possibile crearne. Una volta nella famiglia poi se al vostro animaletto nasceranno dei cuccioli potrete vederli nell'albero genealogico.

Nel contenitore delle famiglie, troviamo la famiglia Robinson, composta da padre, madre e un bambino. Abbiamo deciso di affibbiare a questa i nostri cuccioli appena creati, Filippo e Laika.

Entrando nella famiglia, abbiamo scoperto il nuovo arredamento dell’espansione, fra cui un bellissimo caminetto nuovo, che si confonde con i parati della stanza, incassato in una colonna del muro e chiuso da un vetro, molto carino e innovativo per lo stile di The Sims 2. Inoltre c’è una cameretta per bambini, in stile robotico (che abbiamo scoperto essere una passione di Will Wright), con decorazioni in tema. Poi nuova cucina, nuovi parati, nuovi recinti per l’esterno …

Ma torniamo ai nostri cuccioli. I membri della famiglia sembravano felici dei loro nuovi amici, e hanno subito pensato al nutrimento e all’educazione dei nuovi arrivati.

Il bambino forse era quello più contento, e i suoi desideri riguardavano principalmente l’educazione dei suoi animali. Effettivamente non erano proprio il massimo dell’educazione, il cane ad esempio invece di usare la cuccia preferiva il letto dei padroni ma in fondo abbiamo pensato che non fosse così grave. Come si fa a scacciare dal lettone un cucciolo appena arrivato in casa? Noi avremmo preferito che fossero i padroni a dormire nella cuccia, allora invece di sgridare Laika, l’abbiamo lodato! Però è apparsa una strana icona vicino alla clessidra blu (quella per l’educazione), che ci ha avvertiti che l’educazione del cucciolo era sbagliata …

A questo proposito, abbiamo visto che gli animali imparano delle cose, come i sims migliorano le loro abilità. Durante l’educazione appare una clessidra che si riempie mano a mano che il cucciolo impara un comportamento. Quando la clessidra è piena, viene aggiunta un’azione nel menù delle azioni che l’animale può compiere.

I cuccioli però non si possono comandare direttamente come un sim, ma è il sim stesso che lo induce a fare certe azioni. Ad esempio, se un cane ha fame e il sim gli riempie la ciotola, non è detto che lui vada a mangiare. Quindi sarà il sim a doverlo chiamare per farlo mangiare.

biscottino

Comunque, Filippo e Laika si sono trovati bene nella nuova famiglia, che evidentemente ama molto gli animali, al punto che decidono di acquistare anche un pappagallo e un criceto.

Basta posizionare la gabbia in casa e cliccarci sopra per acquistare l’inquilino (come per i pesci). Questi animaletti sono molto simpatici e facili da gestire, basta nutrirli e addestrarli. Il pappagallo può imparare a parlare, ed esce da solo dalla gabbia svolazzando qua e là per la casa. Si può lasciare anche all’esterno, svolazza per un po’ e poi torna in gabbia. A noi comunque non è scappato. Se il sim decide di addestrarlo, infila la mano nella gabbia e il pappagallo vi sale sopra e rimane sul braccio.

Dopo questa prima esperienza, abbandoniamo la famiglia Robinson, per andare a trovare un’altra famiglia di default, già conosciuta ai giocatori di The Sims (il primo), la famiglia Kat, la sim che la compone è la figlia della storica Signora Kat di The Sims.

Si tratta di una Sim adulta che ospita 3 gatti, 2 adulti e un cuccioletto. Si dice che i cani sono molto impegnativi, ma in questo caso, i gatti non sono stati da meno. E siccome la cara signora adora i felini … gliene abbiamo fatto adottare un quarto. E’ arrivato pochi minuti dopo la telefonata, e si è subito integrato nel gruppo. In questo caso di adozione, abbiamo notato che non è come per i bambini, infatti abbiamo potuto scegliere liberamente il gatto, con tanto di scheda anagrafica e fotografia. Nel frattempo i gatti di casa fanno un macello … uno si attacca con le unghie al divano, e la povera signora Kat, intenta a dare il benvenuto al nuovo arrivato, non fa in tempo a intervenire … e addio il divano. Restano un cumulo di macerie che finiscono nella spazzatura. Non contenti i micetti ci provano con la poltrona, ma la signora Kat ha imparato e li rimprovera per tempo.

rimprovero

Uno dei gatti adulti si mette a giocare con uno strano giocattolo costruito con un materiale a base di erba gatta probabilmente. Questo giocattolo però ha un effetto strano sul micio, che comincia a barcollare come se fosse ubriaco, a girare su se stesso rincorrendosi la coda, sprizzando stelline dappertutto ^__^” ...

E visto che siamo in tema di sperimentazioni e abbiamo un micio e una micia che sembrano andare d’accordo … proviamo la cuccia nuova!!!

Una mega cuccia che dilapida i risparmi della povera signora Kat, ma che ci fa assistere ad un tenero spettacolo … se così si può dire. Insomma, i mici entrano nella cuccia, le porte si chiudono (wow! Una cuccia con le porte!) e la cuccia comincia a ballonzolare. Gli altri gatti assistono da fuori … poi le porte si riaprono e il gioco è fatto! *__*

A questo punto abbiamo visto abbastanza …

Torniamo nel quartiere e nel contenitore delle famiglie c’è una coppia di cani adulti, maschio e femmina e Eden ci svela che la femmina aspetta i cuccioli.

Allora decidiamo di occuparci di loro e fra tutte le famiglie disponibili per l’adozione chi scegliamo noi? La famiglia Sventura, con Elvis scapestrato, Kevin ancora piccolo, e Luana incinta, vedova e disoccupata ... è stato un disastro!

I cani sono randagi, quindi per niente educati, e Luana aveva una violenta nausea mattutina, pomeridiana e serale … ma vedere Kevin che di sua spontanea volontà andava dai cani e se li abbracciava, era uno spettacolo tenerissimo. I cani infatti hanno nei confronti dei bambini un atteggiamento molto docile, anche se per carattere sono aggressivi. Si sdraiano e si fanno stropicciare e abbracciare dai piccoli sims senza dire “bau” e i movimenti sono molto realistici e ben curati.

Ad un certo punto abbiamo pensato di fare il bagno al cane maschio … più facile a dirsi che a farsi. Il cane infatti è entrato nella vasca un po’ controvoglia, e a metà bagnetto ha deciso che era l’ora di farlo finire, ed è scappato lasciando per terra un’enorme pozza d’acqua.

bagnetto

Nel frattempo Kevin aveva bisogno di essere cambiato, Elvis aveva urgente bisogno del wc e Luana vomitava a tutto andare. E siccome non era sufficiente, uno dei cani andava in cortile a rovesciare il bidone dell’immondizia, e l’altro si rotolava nella pozza d’acqua … basta così dite? Nooo, perché Elvis alla fine se l’è fatta sotto, lasciando una pozza di “acqua” nel corridoio, dentro la quale uno dei cani ha voluto provare a rotolarsi. T__T

I cani continuano a rovesciare l’immondizia e a prendersela col divano, il wc emana una strana nuvoletta verde, la vasca è diventata marrone, Luana cerca di cucinare per non morire di fame, ma inizia e non riesce a finire, e la cucina è piena di cibi puzzolenti (meno male c’è la pizza) sono tutti stanchi morti, nessuno ha il tempo di asciugare l’acqua che è in terra che nel frattempo fa da piscina ai cani e si stà allargando per tutta la casa … e fuori arrivano i lupi mannari T__T (facilitati dall'ampia vegetazione che avevamo messo) … una tragedia!!

pozza

Ma una tragedia divertente, che ci fa scoprire le infinite capacità di questo gioco. Purtroppo però è tardi, il treno non ci aspetta, e la nostra anteprima finisce qui, e abbandoniamo il gioco a se stesso senza goderci il momento della nascita dei cuccioli.

Ci sono tante altre cose da dire, come ad esempio che i sims possono portare a spasso i cani. Se ne vanno di casa con la bestiola e non si vedono più per un po’. I gatti hanno una lettiera per i loro bisogni. Se un animale è molto disordinato e ineducato, il sim è costretto a sgridarlo molto, perciò il livello di amicizia scende molto rapidamente. E’ quindi consigliabile dare a questo tipo di animale molta più attenzione e molte più coccole che ad un altro, per far risalire l’amicizia. Le interazioni fra animali e sims sono molte, come dare la zampa e fare il morto. Ci sono degli obiettivi da raggiungere per sbloccare certe cose, come ad esempio la pelliccia rosa nel CAS! … e tanto altro ancora. Il resto lo lasciamo a voi.

Al termine della presentazione, o meglio, quando ci hanno fermato perchè noi avremmo continuato a giocare all'infinito senza renderci conto che poi avremmo perso il treno, abbiamo rilasciato delle piccole interviste con le nostre opinioni sulla nuova espansione.
Come ricompensa della nostra presenza, anche se forse ci sentivamo più in debito noi verso la EA che ci aveva regalato l'anteprima che non viceversa, ci è stata consegnata una sporta piena di gadgets, fra cui la maglietta di The Sims 2, il mitico diamantino, led per i cellulari, versioni demo del gioco, ma soprattutto un fantastico cagnolino di pelusche con tanto di diamantino al collo e un elegantissimo portachiavi di metallo a forma di gatto! Ecco uno scatto dello staff di Sims2Cri alle prese con i gadgets ...

gadget

Non poteva mancare una bella foto di gruppo per ricordare la giornata, contornata ovviamente da una serie di diamantini!

foto di gruppo

È stata davvero una fantastica giornata, passata fra amici, perchè noi oltre a collaborare insieme siamo una squadra di amici, ma abitando lontani le occasioni per vederci non capitano sempre. A tal proposito ci è dispiaciuto davvero tanto lasciare a casa Ilaria e Deadellacaccia, ci tenevamo che venissero anche loro, ma purtroppo non è stato possibile... Vi abbiamo pensato però!

Infine, il ringraziamento più forte, oltre alla Ea Games va a Liliana-Eden. Senza di lei tutto questo non sarebbe stato possibile come già detto a inizio articolo, siamo fiere di far parte di questa community, e in prima persona (è Cri che parla) le dedico un abbraccio speciale e un ringraziamento per tutte le cose che ogni giorno mi permette di fare e per la fiducia che ripone in me. Per me è un onore collaborare con lei.

Articolo a cura di Barbara e CriCri


Ultimo aggiornamento Sabato 13 Agosto 2011 19:30